CronacaNews

Sant’Angelo Muxaro. 16enne muore dopo un malore improvviso

Giuseppe Infantino, 16 anni, è morto in seguito ad un malore improvviso a Sant’Angelo Muxaro, piccolo centro montano in provincia di Agrigento. Giuseppe era un ragazzo che in tanti conoscevano e la notizia ha gettato nello sconforto l’intera comunità, incredula e sotto choc.

Il sindaco Angelo Tirrito ha proclamato il lutto cittadino e ha condiviso il suo cordoglio: «In segno di rispetto e partecipazione al profondo dolore della famiglia e della comunità santangelese. Una vicenda che ci ha scosso e traumatizzato. Non ci sono parole per descrivere lo stato d’animo della nostra intera comunità che piange la prematura scomparsa di un giovane dalle immense doti umane. Con incredulità restiamo attoniti di fronte agli eventi».

Tutte le iniziative previste per oggi, venerdì 10 novembre, sono state annullate: i funerali saranno celebrati nel pomeriggio. «Tutte le realtà cittadine – prosegue il sindaco – siano culturali che sportive e istituzionali sono state invitate a partecipare al cordoglio comune della comunità».

Articoli Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Controlla anche
Chiudi
Torna in alto