CronacaNews

Carabinieri: Ispezioni in cantieri, denunciato un imprenditore, sospese le imprese

A Santa Margherita di Belice, scoperte diverse irregolarità, nel corso di due controlli, in altrettanti cantieri. Per entrambe le imprese è stato adottato il provvedimento di sospensione delle attività imprenditoriali. Ad occuparsi delle attività ispettive sono stati i carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro del Comando provinciale di Agrigento, unitamente ai militari dell’Arma della Compagnia di Sciacca. Al termine di un primo controllo un imprenditore di 42 anni, di Sciacca, residente a Santa Margherita di Belice, è staro denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica della città termale. L’uomo è’ ritenuto responsabile di omessa redazione del Piano operativo di sicurezza. Sospesa l’attività imprenditoriale per avere occupato due lavoratori “in nero” su due presenti in cantiere.Nel corso di un’ispezione in un altro cantiere, sempre in territorio del comune belicino, i militari dell’Arma hanno trovato un operaio “in nero” su due presenti. Alla fine delle ispezioni comminate ammende per complessive per quasi 8mila euro, e contestate sanzioni amministrative pari a 18.300 euro.

Articoli Simili

Torna in alto