CulturaNews

Caltanissetta, Real Maestranza: Cerimonia di presentazione presso l’aula consiliare del nuovo Capitano e delle cariche capitanali per la Settimana Santa 2023 

Sabato 22 ottobre 2022, con inizio alle ore 10.00, si terrà presso l’aula consiliare di Palazzo del Carmine a Caltanissetta, la cerimonia di presentazione del nuovo Capitano Maestro Giuseppe Mangione e delle rispettive Cariche Capitanali della Real Maestranza per la Settimana Santa 2023. Il maestro Mangione, 64 anni, che appartiene alla categoria dei lattonieri idraulici, è stato eletto all’unanimità. Una proclamazione che ha convinto e soddisfatto tutti ed è indice di una categoria solida e coesa.

Il nuovo Capitano e le Cariche Capitanali, verranno presentati ufficialmente al Presidente del consiglio comunale di Caltanissetta, Dott. Giovanni Magrì, e al civico consesso. Secondo la tradizionale turnazione ( anche se ci sono stati slittamenti causati dalla pandemia) toccherà per l’anno 2023 aprire la solenne processione della Real Maestranza in programma il 5 aprile 2023, la Categoria degli Idraulici-Stagnini. Il primo appuntamento per la Real Maestranza, per il prossimo anno, sarà domenica 26 febbraio ( prima domenica di quaresima) per il passaggio di consegne tra le Cariche Capitanali uscenti della Categoria Panificatori-Pasticcieri e Cuochi, e quelle entranti appartenenti alla Categoria Idraulici-Stagnini, mentre il 4 marzo verrà verrà celebrato il secondo “sabatino” di quaresima della Real Maestranza in onore del Capitano e dedicato a Maria SS. della Provvidenza (protettrice della Real Maestranza). Saranno mesi intensi per tutta la Real Maestranza, e in particolar modo per la Categoria degli Idraulici, per il quale si susseguiranno seguendo la tabella di marcia diversi appuntamenti in preparazione alla Settimana Santa.

Il giorno più atteso, per il neo Capitano Maestro Giuseppe Mangione, sarà il Mercoledì Santo, dove guiderà e aprirà la secolare processione della Real Maestranza, portando tra le sue braccia il crocifisso velato in forma penitenziale, e scortando il SS. Sacramento in segno di resurrezione, tra le vie del centro storico cittadino. Supporteranno Giuseppe Mangione nel suo anno di capitanato lo scudiero Aldo Bellomo, l’alfiere Maggiore Francesco Mulè, il porta bandiera storica Domenico Cardillo, il portabandiera Marcello Melfa, l’alabardiere Vincenzo Milazzo. 

Articoli Simili

Torna in alto