CronacaNews

Bracciante agricolo nel mirino: Uliveto devastato, 12 alberi tagliati

Nelle campagne di contrada “Cifota”, agro di Villafranca Sicula, qualcuno ha devastato l’uliveto, di proprietà di un bracciante agricolo, quarantacinquenne, di Burgio. Tagliati 12 alberi. I responsabili hanno agito nelle ore notturne. E’ stato lo stesso proprietario ad accorgersi dell’accaduto, e subito ha raggiunto la caserma dei carabinieri della Stazione di Burgio, dove ha formalizzato la denuncia per danneggiamento a carico di ignoti. Gli autori del raid hanno tagliato gli alberi, danneggiandoli irreparabilmente. I militari dell’Arma, hanno avviato le indagini per provare a risalire ai delinquenti, ed ai motivi di quella che appare al momento come una chiara intimidazione. Una relazione è stata inviata alla Procura della Repubblica di Sciacca, che sulla vicenda ha aperto un fascicolo.

Articoli Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto