CronacaNews

Giro di cocaina: Condannato 31enne di Favara, per due Canicattinesi stralciate le posizioni 

Il Gup del tribunale di Agrigento, Giuseppe Miceli, ha inflitto la condanna a 6 mesi di reclusione nei confronti di Rosario Domante, 31 anni, di Favara, accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il favarese è rimasto nell’ambito di un’inchiesta su un presunto giro di cocaina che sarebbe stata smerciata a Canicattì. Il pubblico ministero Maria Barbara Grazia Cifalinò, al termine della requisitoria, aveva proposto la condanna a un anno. La pena nei confronti dell’imputato, assistito dall’avvocato Salvatore Cusumano, è ridotta di un terzo per effetto del rito abbreviato. Il giudice ha stralciato invece le posizioni di altri due indagati: Angelo Cipollina, 25 anni e Vincenzo Mantione, 50 anni, entrambi canicattinesi.

Articoli Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Controlla anche
Chiudi
Torna in alto