AttualitàCulturaEconomiaNews

Canicattì. Antiquarium Vito Soldano, laboratorio per bambini: Nei “panni” di un antico Romano alle Terme

Scoprire le antiche terme mettendosi nei “panni” di un cittadino romano del IV secolo a.C.. Ma scoprire anche un sito che è un tesoro sconosciuto che, lontano dalla magnificenza dei templi della Valle dei Templi, tiene ben nascosta la sua bellezza, restituita da poche settimane alla comunità. Protagonisti i ragazzi per questo laboratorio gratuito che si è tenuto domenica 26 novembre all’antiquarium di Vito Soldano, a pochi chilometri da Canicattì. 

Attività che fa parte del lavoro di valorizzazione dell’intera area archeologica, nato dalla collaborazione tra il Parco della Valle dei Templi e la Soprintendenza ai Beni Culturali di Agrigento, a cui CoopCulture contribuisce con il suo lavoro sul territorio. Nell’area archeologica di Vito Soldano sono conservati i resti di un edificio termale degli inizi del IV secolo d.C.: da qui ha preso spunto il laboratorio didattico (per bambini e ragazzi dai 6 ai 12 anni). Le terme degli antichi romani a Vito Soldano. Dopo aver appreso la storia dell’area archeologica, ai piccoli partecipanti sono stati spiegati gli aspetti curiosi dell’organizzazione della domus romana. Con colla, colori, pietre, plastici e decorazioni varie c’è stato spazio per creare gli oggetti più disparati che ogni bambino ha potuto poi portare con sé. E prima di salutarsi, sono stati chiamati a immedesimarsi, uno per volta, nei “panni” di un cittadino romano dell’epoca che si reca alle terme. Ingresso gratuito.

Articoli Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto