CronacaNews

Ribera. 35enne rompe la porta d’ingresso del pronto soccorso dell’ospedale 

Un trentacinquenne di Ribera è stato denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Sciacca, per le ipotesi di reato di danneggiamento e interruzione di pubblico servizio. L’uomo ha rotto la porta di ingresso del pronto soccorso dell’ospedale “Fratelli Parlapiano” di Ribera perché l’ambulanza del 118 non era ancora intervenuta, nonostante le continue richieste, per prestare le prime cure al fratello che in casa stava male. A riportare la calma sono stati i carabinieri della Tenenza cittadina.

Articoli Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto