CronacaNews

Incendi. Provincia di Palermo brucia. Paura a Bagheria 

Ancora incendi nel Palermitano. Bagheria ha vissuto ore di paura per due grossi incendi. Il più grave ha riguardato monte Giancaldo che sovrasta la città. Le fiamme, che si erano propagate ieri e che hanno continuato ad estendersi per tutta la notte, sono state domate questa mattina all’alba grazie all’intervento di un elicottero e di un canadair, fatti intervenire dal corpo forestale di Bagheria.

Il fuoco ha devastato la vegetazione della montagna per circa 600 metri, ma per fortuna mantenendosi a distanza dalle abitazioni. 

Un altro incendio nelle scorse ore ha riguardato contrada Monaco, a ridosso delle case popolari e via Dolce Impoverile, dove è stato necessario l’intervento di polizia, carabinieri vigili urbani e vigili del fuoco per spegnere il rogo ed evitare conseguenze più gravi.

Ieri altri incendi hanno riguardato la provincia di Palermo. Vigili del fuoco e corpo forestale sono intervenuti in particolare a Lascari, Partinico, San Cipirello e Monreale, dove si temeva che le fiamme potessero raggiungere le case.

Articoli Simili

Torna in alto