CronacaNews

Niscemi. Arrestato 28enne: “cocaina rosa”, ketamina e hashish

I Carabinieri del Reparto Territoriale di Gela lo scorso 2 febbraio hanno svolto un servizio straordinario disposto dalla Prefettura di Caltanissetta nei comuni di Gela, Riesi e Niscemi, finalizzato al contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, sicurezza stradale e sanità alimentare

A Niscemi è stato tratto in arresto in flagranza di reato per detenzione illecita di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, un 28enne pregiudicato del posto.

In particolare, i Carabinieri nel corso di una perquisizione personale e dell’abitazione rinvenivano numerose dosi di cocaina, tra le quali anche una tipologia chiama “cocaina rosa”, ketamina e hashish, un bilancino per la pesatura e materiale vario per il confezionamento della droga. Sequestrati circa 70 euro nella disponibilità dell’uomo, somma ritenuta provento dell’attività di spaccio.

L’intero materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro mentre l’arrestato è stato tradotto presso la casa circondariale di Gela su disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Il Tribunale di Gela su richiesta della locale Procura della Repubblica ha convalidato l’arresto e disposto gli arresti domiciliari per il ragazzo.

Nella citta di Gela i controlli hanno consentito inoltre di deferire all’autorità giudiziaria 8 persone. Un uomo sottoposto alla detenzione domiciliare nel corso del controllo è risultato assente e denunciato per evasione.

Tre persone sono state denunciate in quanto fermate alla guida del proprio mezzo sotto l’effetto di alcol o sostanze stupefacenti.

Nel comune di Riesi un uomo di 58 anni pregiudicato del posto è stato deferito per detenzione illecita di munizionamento in quanto trovato in possesso di cartucce cal. 12 per fucile mai denunciate.

Controllate infine due attività commerciali con il Nucleo antisofisticazione e sanità di Ragusa, ed elevate contravvenzioni per oltre 5000 mila euro per violazioni in materia di applicazione HACCP.

Segnalate alla Prefettura di Caltanissetta per detenzione di sostanza stupefacente nr. 6 persone: controllate complessivamente 90 persone e 80 veicoli, elevate contravvenzioni al codice della strada per un importo complessivo di oltre euro 5000.

Articoli Simili

Controlla anche
Chiudi
Torna in alto