CronacaNews

Intimidazione a Favara: Testa mozzata di una capra e due cartucce

Intimidazione a Favara ai danni di un’agenzia di onoranze funebri. La testa mozzata di una capra e due cartucce sono state rinvenute davanti al cancello di ingresso dell’attività. Sul posto  i carabinieri della Tenenza di Favara. La Procura della Repubblica di Agrigento, ha aperto un fascicolo d’inchiesta a carico di ignoti. La testa dell’ovino e le cartucce sono state sequestrate e nelle prossime ore sottoposte ad esami per cercare di ritrovare eventuali impronte digitali dei responsabili. I militari dell’Arma hanno raccolto la denuncia e avrebbero già sentito il titolare dell’attività commerciale. Al riguardo non filtrano indiscrezioni.

Articoli Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto