CronacaNews

Migranti, Cattolica Eraclea: ritrovata e sequestrata piccola imbarcazione 

Una piccola imbarcazione in metallo, di circa 6 metri, senza alcuna sigla identificativa, è stata ritrovata e sequestrata, dai carabinieri della Compagnia di Agrigento ad Eraclea Minoa, in località “Capo Bianco”, in territorio di Cattolica Eraclea. I militari dell’Arma hanno, naturalmente, informato la Procura della città dei Templi. Due le ipotesi: sbarco “fantasma” di migranti oppure il barchino lasciato alla deriva dopo un recente approdo, spinto dal mare agitato, è arrivato fino alla spiaggia agrigentina.

Articoli Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto