CronacaNews

Agrigento. gasolio di contrabbando e 20 mila euro in contanti: denunciato 

I carabinieri di Agrigento, a margine di una ispezione, hanno scoperto nel quartiere di Villaseta, un laboratorio clandestino utilizzato per il contrabbando di gasolio. L’agrigentino titolare del deposito è stato denunciato, oltre che per il contrabbando, anche per la detenzione di materiale esplodente in quanto all’interno del garage sono state rinvenute ben sette bombole Gpl. I militari dell’Arma da qualche tempo avevano sospetti su questa attività così hanno deciso di intervenire nel laboratorio. L’accertamento ha avuto esito positivo con il ritrovamento di 100 litri di gasolio, 7 bombole Gpl e ben 20 mila euro in contanti. Tutto è stato posto sotto sequestro. In corso ulteriori indagini per capire chi fossero i “clienti” dell’agrigentino. 

Articoli Simili

Torna in alto