DeliaEconomiaNews

Estate Deliana 2024: Ricco programma, Amedeo Minghi in concerto

Delia- Da domani 6 luglio, ha finalmente inizio la tanto attesa Estate Deliana, un periodo ricco di eventi e appuntamenti che coinvolgeranno cittadini e turisti in momenti di svago e divertimento. L’amministrazione comunale ha preparato un programma ricco di eventi sportivi, culturali e enogastronomici, che mirano a valorizzare il territorio e a promuovere le bellezze e le tradizioni del luogo. Tra gli eventi imperdibili, la Sagra della Cuddrireddra e della pesca IGP che l’anno scorso ha visto il suo primo germoglio, evento teso a deliziare il palato di grandi e piccini con le prelibatezze dei due prodotti fiore all’occhiello per Delia e il grande raduno medievale, curato dall’associazione Folklore Petiliano, che riporterà i partecipanti indietro nel tempo con scenografie particolari, giochi, spettacoli, rievocazioni storiche e tanto divertimento. La presenza di artisti di levatura nazionale non è una novità per Delia. Dopo ospiti del calibro di Povia, Lello Analfino, Valentina Persia, sarà il momento degli Sugar Free, di Sasà Salvaggio che porteranno spettacoli di grande qualità agli spettatori. Ma l’evento che farà maggiormente parlare di sé è il concerto di Amedeo Minghi con Orchestra & Band previsto per il 27 luglio in Piazza Madrice. Un momento musicale di altissimo livello che regalerà emozioni indescrivibili a migliaia di persone. A tal proposito, il Sindaco Gianfilippo Bancheri: “Con Amedeo Minghi abbiamo voluto fare un salto di qualità senza precedenti a Delia. Un nome nazionale tra i primissimi posti di successo, qualità, popolarità. Un’artista che ha incantato ed emozionato milioni di persone con i suoi brani. Abbiamo trovato importante dare anche alle persone più grandi la possibilità di vivere una serata di svago. D’altronde, è inutile negare che questo non è un evento a impatto locale limitato, ma richiamerà a Delia centinaia di persone dai luoghi limitrofi, ma anche da città un po’ più lontane. A pochi giorni dalla notizia dell’evento, possiamo già dire di avere ricevuto tantissime chiamate e riscontri positivissimi che ci fanno ben sperare.” Il piccolo paese di Delia dimostra ancora una volta di avere grandi potenzialità e di essere in grado di attrarre pubblico da ogni dove con la sua proposta culturale e artistica. L’Estate Deliana si preannuncia, dunque, come un momento imperdibile per trascorrere giornate all’insegna del divertimento e della bellezza, godendo di spettacoli ed eventi indimenticabili. “Quest’anno abbiamo voluto creare un giusto equilibrio tra momenti di divertimento (non mancheranno, infatti, commedie, spettacoli di cabaret), quelli più propriamente culturali, come il risveglio all’alba ai piedi del nostro suggestivo Castello, momenti sportivi, di intrattenimento, di aggregazione. Pensiamo che queste attività siano un trampolino di lancio per Delia e per i deliani; eventi capaci di creare entusiasmo condiviso tra residenti e turisti. Il concerto di Amedeo Minghi è la prova dell’impegno che stiamo mettendo nella realizzazione di questo grande progetto iniziato dall’estate scorsa e il simbolo di una crescita alla quale aspiriamo anno dopo anno, stagione dopo stagione, perché sappiamo che Delia ha tanto da dare e questo è solo l’inizio. È volontà dell’Amministrazione individuare e mettere in atto forme di intrattenimento per giovani, adulti, bambini, non dimenticando nessuno. Prova ne è, oltre al concerto di Minghi, pensato per un pubblico più adulto, lo spettacolo di musica rumena inserito nel programma che vedrà la presenza di artisti di rilievo come i Trupa Kronos e Gurau Mihaela.” – così l’Assessore al ramo Deborah Lo Porto

Articoli Simili

Torna in alto