CronacaNews

Canicattì. Maxi furto all’Ard Discount, portati via quasi 50 mila euro

A Canicatti torna in azione la banda del buco. Ad essere preso di mira l’Ard discount di via Sant’Angela Merici, una traversa di via Vittorio Emanuele. E’ accaduto nella nottata tra sabato e ieri allorquando una banda di malviventi, di sicuro dei professionisti in piena regola, ha praticato un foro nel muro che da sul retro del supermercato e una volta dentro, senza essere visti ne sentiti, si sono diretti a colpo sicuro verso la cassaforte. Una volta averla aperta, si sono impossessati di tutto il denaro che vi era custodito provento degli incassi. Non è dato al momento sapere l’esatto ammontare del bottino ma stando alle prime stime dovrebbe essere ingente. Si parla di una somma che oscilla tra i 40 ed i 50 mila euro. Portato a termine il colpo, i malviventi sono fuggiti facendo perdere le proprie tracce. A fare la scoperta ieri mattina il personale alla riapertura dell’Ard discount. Scattato l’allarme, sul posto si portavano i carabinieri della locale compagnia che avviavano le indagini. Non è escluso possa trattarsi della stessa banda che nei giorni scorsi con lo stesso modus operandi, ha preso di mira il supermercato Paghi poco al villaggio Mosè da dove hanno portato via la somma di 43 mila euro

Articoli Simili

Torna in alto