CulturaNews

Il cortometraggio “Lila” vince il primo Siculiana Film Festival

Il film di Carlos Lascano è stato premiato dalla giuria popolare nella serata tenutasi a Siculiana

È il cortometraggio Lila di Carlos Lascano il vincitore del primo Siculiana Film Festival, tenutosi nella città degli sposi nell’ambito del cartellone di eventi “Estate Mediterranea”. Il film è stato decretato vincitore da una giuria popolare presieduta dal giornalista Alan David Scifo ed è stato preferito ad altri 4 corti in concorso: “U friscu”, “Viola Franca”, “Le donne della Vucciria” e “La bellezza imperfetta”. La direzione artistica del festival è stata curata da Beppe Manno, che ha selezionato la cinquina finale dei corti presentati in una serata evento tenutasi al giardino del Santuario del SS. Crocifisso, nella città di Siculiana, condotta da Alfonsa Butticè e Giuseppe Mallia con intermezzi musicali di Benjamin Scaglione. Il film vincitore, che ricevuto un tripudio di preferenze, racconta la storia di Lila, una ragazza che ha la capacità di cambiare la realtà con l’arte creativa del disegno in un mondo magico che emoziona e incanta. “Nel cartellone degli eventi estivi, ricco di appuntamenti, non poteva mancare il cinema – spiega soddisfatto il sindaco di Siculiana, Giuseppe Zambito – Il festival è stato un evento che ha proposto dei corti d’autore molto apprezzato dal pubblico. Siculiana Film Festival è un’iniziativa destinata a crescere e siamo già al lavoro per una seconda edizione”. Il cartellone di eventi continuerà nei prossimi giorni con la serata di giovedì dedicata ad Agrigento capitale della cultura, insieme con il sindaco di Agrigento Francesco Micciché, Nenè Mangiacavallo, presidente consorzio universitario Agrigento e il primo cittadino di Siculiana, Giuseppe Zambito. In prima serata, ultimo appuntamento estivo di “Autori nel borgo”: Alan David Scifo conversa con lo scrittore Gaetano Savatteri, con le letture di Ignazio Enrico Marchese. Il 26 agosto la serata conclusiva del contest “Vasami”, il concorso sul bacio nella città degli sposi, che ha visto partecipare centinaia di persone.

Articoli Simili

Torna in alto