CronacaNews

Canicattì. Ladri smontano Maserati: motore, cofano e targa  

A Canicattì ignoti hanno smontato una Maserati senza essere visti. E’ accaduto in contrada Calandra dove una ventenne aveva lasciato in sosta, in un’area di proprietà ma non recintata, la sua Maserati Ghibli. La giovane si era allontanata per pochi giorni dalla città, forse per una vacanza. Una settimana dopo è stata allertata dal fratello, qualcuno, senza essere visto, né tantomeno sentito, è riuscito a smontare e a portare via il motore dell’autovettura, il cofano anteriore e la targa anteriore.
E’ stato lanciato l’allarme e sul posto è accorsa una Volante del commissariato di polizia. Gli agenti hanno subito avviato le perlustrazioni della zona, ma non è saltato fuori nulla. E’ stato dato, dunque, il via all’attività investigativa per provare ad identificare i ladri. La Maserati è risultata essere coperta da polizza assicurativa contro i furti, mentre l’area dove era stata lasciata parcheggiata non è presidiata da impianto di videosorveglianza.

Articoli Simili

Torna in alto