CaltanissettaNewsSport

Caltanissetta: Finali campionati italiani carambola a tre sponde

Uno degli eventi più importanti del panorama nazionale del gioco del biliardo sarà di scena a Caltanissetta, che si prepara a ospitare la finale dei campionati italiani di carambola a tre sponde.

Dal 16 al 21 luglio, infatti, sul parquet del PalaCannizzaro si sfideranno i migliori giocatori della disciplina e verranno assegnati ben sette titoli nazionali fra competizioni individuali di varie categorie, juniores e a squadra.

Fra queste spicca l’attesa 50ª edizione del campionato italiano assoluto di carambola a tre sponde, gara principe della specialità a cui parteciperà anche il plurititolato Marco Zanetti, quattro volte campione del mondo e numero uno del ranking italiano. Confermata anche la presenza del siciliano Emilio Sciacca, campione europeo in carica di biathlon e di tanti altri biliardisti nella Top 10, nella quale figura anche il nisseno Fabrizio Cortese, campione regionale in carica e numero tre del panorama nazionale. 

Gli altri tornei saranno quelli di 2ª e 3ª categoria, juniores Under 21Teams (gara a coppie) e biathlon, una particolare specialità che riunisce carambola e i 5 birilli all’italiana, che prevederà sia la gara individuale che quella a squadra, prima volta assoluta nella storia di questa disciplina.

L’accesso al palazzetto è gratuito e aperto a tutti: appassionati o semplici curiosi potranno accedere liberamente alla tribuna blu e alla tribuna rosa, da cui sarà possibile godere della visione completa dei 9 tavoli che verranno installati al PalaCannizzaro.

La struttura, grazie anche alla spinta della manifestazione sportiva che ha consentito agli uffici e all’Amministrazione comunale di portare a termine alcuni lavori, è stata interessata da diverse migliorie, fra cui la più significativa è quella legata all’impianto di aereazione, tornato funzionante dopo diversi anni. 

La rassegna avrà inizio a partire dalle ore 15.00 di martedì 16 luglio e proseguirà da mercoledì in poi dalle 09.30 di ogni giorno fino alla conclusione delle competizioni in programma.

L’evento clou sarà quello conclusivo del 21 luglio, in diretta televisiva su RaiSport (canale 58 del digitale terrestre), quando si incroceranno le stecche dei maestri italiani della carambola a tre sponde per conquistare il titolo Assoluto.

La copertura integrale delle competizioni è invece affidata al canale YouTube “Billiard Channel”, che trasmetterà in diretta streaming ogni emozione di tutte le gare dell’appuntamento di Caltanissetta.

Articoli Simili

Torna in alto