AgrigentoCronacaNews

Agrigento. Truffa del finto carabiniere, insegnante consegna 7.500 euro e gioielli

Truffata un’insegnante agrigentina di 52 anni. Il copione è sempre lo stesso. Una chiamata da un finto carabiniere ha allertato la donna dei possibili guai giudiziari del figlio per un fantomatico incidente stradale. Il truffatore ha così chiesto all’insegnante di consegnare del denaro per evitare spiacevoli conseguenze e, poco dopo, alla porta si è presentato un sedicente avvocato. La donna ha così dato ben 7.500 euro in contanti e gioielli. Soltanto dopo la fuga dei malfattori ha capito di essere stata truffata e ha immediatamente chiamato i carabinieri. Al via le indagini.

Articoli Simili

Torna in alto