AgrigentoCronacaNews

Agrigento. Investe donna vicino alla stazione ferroviaria e scappa: assolto

E’ stato assolto con formula piena l’agrigentino Carmelo Carta, accusato di lesioni ed omissione di soccorso. Secondo le accuse avrebbe dapprima investito una donna nei pressi della stazione ferroviaria di Agrigento e subito dopo si sarebbe dato alla fuga. La sentenza è stata emessa dal giudice monocratico del tribunale di Agrigento Nicoletta Sciarratta. L’incidente risale al 28 luglio del 2020. Il giudice, dopo la discussione delle parti, ha accolto la tesi del legale difensore dell’imputato, l’avvocato Angelo Asaro, assolvendo Carta dal reato di lesioni “per non aver commesso il fatto” e dal reato di omissione di soccorso “perché il fatto non sussiste”.

Articoli Simili

Controlla anche
Chiudi
Torna in alto