CronacaNews

Ravanusa. A fuoco furgone di padre e figlio venditori ambulanti: aperta inchiesta

A Ravanusa, nella notte, un incendio, le cui cause sono ancora in fase di accertamento, ha devastato un furgone di proprietà di padre e figlio, venditori ambulanti. La Procura di Agrigento ha aperto un fascicolo con l’ipotesi di danneggiamento a seguito di incendio. I vigili del fuoco del distaccamento di Canicattì, hanno raggiunto la zona in questione, e hanno spento il rogo, evitando ulteriormente il propagarsi delle fiamme. I pompieri e i carabinieri della Stazione di Ravanusa, hanno eseguito un sopralluogo per cercare di risalire alla natura dell’evento. Nessun contenitore o tracce di liquido infiammabile sono stati rinvenuti nei paraggi, né altro materiale sospetto. Il danno non è stato ancora quantificato, comunque, non coperto da assicurazione.

Articoli Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Controlla anche
Chiudi
Torna in alto