Riceviamo e pubblichiamoNews

Licata. “Sprigioniamo la gioia”: le suore morinelliane festeggiano i primi 100 anni

“SPRIGIONIAMO LA GIOIA, È TEMPO DI FESTA!”, è il motto del GIUBILEO delle suore dei poveri di don Morinello. 

A LICATA, SABATO 9 SETTEMBRE, L’ARCIVESCOVO DI AGRIGENTO, MONSIGNOR ALESSANDRO DAMIANO, APRIRA’ UFFICIALMENTE L’ANNO GIUBILARE.

PAPA FRANCESCO CONCEDE L’INDULGENZA PLENARIA PER CHI VISITERA’ LA CAPPELLA DI VIA PALMA,  A LICATA, FINO ALL’8 DICEMBRE 2024

Il grande momento è arrivato: il 9 settembre 2023 sarà aperto ufficialmente l’Anno Giubilare delle Suore Morinelliane, per festeggiare i 100 anni della Congregazione fondata dal Canonico Vincenzo Morinello.

Sarà l’Arcivescovo Metropolita di Agrigento, Monsignor Alessandro Damiano, ad inaugurare il Giubileo, celebrando la Santa Messa presso la Comunità Morinelliana di via Palma, a Licata, con inizio alle 17.30.

Dal 9 settembre, e fino al mese di dicembre del 2024, quanti visiteranno la Cappella delle Suore dei Poveri di don Morinello riceveranno l’indulgenza plenaria, concessa dal Santo Padre Francesco in occasione del Giubileo. La cappella custodisce le spoglie del fondatore Don Morinello.

Ma il 9 settembre sarà giorno di festa anche per un’altra ragione: verrà inaugurata la Cittadella del Sole, ben 7.000 metri quadrati di giardino, spazi dedicati alla preghiera ed alle mostre, giochi per i più piccoli, tantissimo verde. Un vero e proprio “regalo” per la Città di Licata e per tutti coloro i quali decideranno di visitarla.

Articoli Simili

Torna in alto